VALICHI MINORI : per l’Italia una semplice decisione

0
91
VALICHI MINORI : per l'Italia una semplice decisione
VALICHI MINORI : per l'Italia una semplice decisione

Chiusura o apertura?

I problemi relativi alla regolamentazione del traffico nei valichi secondari non sembrano essere un problema per l’Italia. Come riportato da La Provincia di Como, basta una semplice e conveniente decisione, presa dal Primo cittadino che il disagio o le lamentele dei residenti le vive in prima persona.

Disarmante la facilità con cui il Sindaco di Maslianico ha deciso, con un intervento di segnalazione mirato all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, di prolungare l’apertura del valico minore di Maslianico di un ora portandolo alle 21 dal 1 luglio prossimo per agevolare il rientro dei frontalieri.

Due settimane dalla richiesta autorevole italiana contrapposte ad anni e anni di richieste della nostra politica ticinese a Berna con continue grida di allarme per l’intensificarsi dei crimini dal dopo libera circolazione via.

Disarmante sudditanza

Da noi invece accade il contrario; la politica segnala, interviene, chiede la chiusura temporanea notturna dei valichi minori e Berna la boccia in un clima di eterna e svilente sudditanza con il vicino di casa. Guai a pensare che le esigenze dei residenti siano prioritarie o sostenibili in virtù di una rinnovata sicurezza, giammai.

Forse che dovremmo rivolgerci ai residenti di confine italiani, ai frontalieri, per chiedere un aiuto e un competente invito ai loro sindaci per copiare Maslianico dove la Dogana è chiusa di notte e gli orari si gestiscono in due settimane con una semplice decisione unilaterale?

Un altro avvilente capitolo che evidenzia quanto l’ago della bilancia sia spostato in Europa. #svegliateviresidenti

Stefano Introzzi – Redazione TicinoResidenTI

Fonte foto : Google

#TicinoResidenTI #stefanointrozzi  #frontalieri #valichiminori #maslianico #dogane

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TicinoResidenTI e iscriviti gratuitamente nel gruppo TicinoResidenTI; siamo la tua voce, questa è casa tua.