TICINORESIDENTI : QUESTA E’ CASA VOSTRA

0
4
TicinoResidenTI sergio roic
TicinoResidenTI sergio roic e introzzi stefano

Apprendo con stupore e rinnovata energia la notizia riportata dalla maggior parte della stampa Ticinese riguardo ad una fake news apparsa sul portale TicinoResidenTI mal tollerata da Sergio Roic.

Giusto per comprendere il contesto ricordo che la notizia è stata condivisa da un utente nel gruppo chiuso di Facebook e dallo stesso utente cancellata dopo due appelli da parte degli amministratori a moderare i toni e riportare la discussione nel contesto, appunto, di discussione riguardo i fatti accaduti in Svezia (reali) e la diffusione su molti portali di fake news relative.

TicinoResidenTI è un progetto che nasce per dare voce ai residenti, accomunati da molteplici problematiche vissute giornalmente sul territorio in particolare dal dopo “libera circolazione” e si preoccupa in questo senso di dare voce ai cittadini, di qualsiasi colore della pelle, qualsiasi religione, credo politico o cittadinanza, per esprimere il proprio disagio in una zona amica dove fare del brain storming lo strumento utile per trovare soluzioni e nella petizione, nel rispetto dello strumento stesso garantito dalla nastra Costituzione, lo strumento di dialogo diretto con le Istituzioni.

Domande come la richiesta crescente di sicurezza (minata soprattutto nelle località di confine dopo la riapertura delle Dogane minori, come evidenziato dal quasi raddoppio dei casi di furti e rapine riportato nell’ultimo rapporto ufficiale di Polizia annuale), l’utilizzo quasi esclusivo dello strumento di assegnazione ad “incarico diretto” nelle commesse pubbliche in uso nei Comuni, il netto peggioramento delle condizioni di lavoro a discapito del residente confrontato inoltre con una cassa malati sempre più affamata ed erosiva nei confronti del salario medio mensile ecc.ecc. .. rimangono inascoltate e prive di commenti da parte della nostra classe dirigente.

Quindi ringrazio molto il Sig. Roic per l’attenzione posta nel gruppo chiuso riguardo l’accaduto e la sua dedizione nel segnalarlo agli amministratori e spero che la stessa attenzione venga posta nel dare una risposta a tutti gli interrogativi di cui sopra rimasti inascoltati.

Siamo un gruppo di cittadini che vivono un disagio e hanno bisogno di trovare risposte in una classe dirigente a cui abbiamo riposto fiducia; siamo i loro datori di lavoro e dobbiamo valutare il loro operato soprattutto in visione del 2019 per l’utilizzo del voto in modo opportuno e oculato.
TicinoResidenTI è e resterà apolitico e non mancherà di segnalare la bontà di azioni di qualsiasi politico portate avanti nell’interesse del residente, di qualsiasi casacca sia, così come non mancherà di intervenire ed evidenziare anche nel caso di azioni politiche che vadano ad erodere ulteriormente il nostro potere economico caduto ai minimi termini dal dopo “libera circolazione” in poi.

Grazie per l’enorme partecipazione da parte dei residenti, rilevata da numeri in continua ascesa con migliaia di visite quotidiane nel network e migliaia di membri iscritti; se siete residenti vi aspettiamo, questa è casa vostra!

Stefano Introzzi – Fondatore TicinoResidenTI

#TicinoResidenTI #sergioroic

p.s. venite a trovarci anche sul sito principale www.ticinoresidenti.ch e seguiteci anche sul profilo instagram https://www.instagram.com/ticinoresidenti/, siete i benvenuti

P.S. Leggi i nuovi articoli anche sulla nostra pagina Facebook , partecipa alle discussioni e vota i nuovi sondaggi nel nostro gruppo Facebook ,  questa è casa tua.