TICINO – Verdi e PC vogliono uno statuto speciale

0
151
TICINO - Verdi e PC vogliono uno statuto speciale
TICINO - Verdi e PC vogliono uno statuto speciale
- Pubblicità -

Uno statuto speciale

“Il cantone Ticino chiede alla Confederazione entro i limiti di legge, l’introduzione in Ticino e nelle altre zone di frontiera con problematiche analoghe, di una zona a statuto speciale, da intendersi come ambito geografico particolare in cui attuare efficaci contromisure specifiche alle conseguenze negative degli accordi di libera circolazione e agli accordi bilaterali sul mercato del lavoro“.

- Candidati Federali 2019 -

Proteggere il mercato del lavoro

A chiederlo sono i deputati dei Verdi e del PC. Le motivazioni? La crisi ticinese a loro dire (e i dati confermano…) è decisamente grave rispetto alla situazione svizzera, e qualcosa bisogna fare. Dunque, uno statuto speciale, con norme che proteggano il mercato del lavoro, è la loro soluzione.

Nella loro mozione parlano di “condizioni di lavoro per le salariate e i salariati ticinesi diventate talmente precarie rispetto al resto della Svizzera che stanno spingendo fasce sempre più ampie della popolazione ai margini della società”, basti pensare a varie denunce.

Disoccupazione, assistenza, sottoccupazione, frontalieri…

Senza contare la disoccupazione che è più alta che nel resto del Paese, la sottoccupazione che è un fenomeno emergente ma alquanto preoccupante, ai record di frontalieri e di persone costrette a ricorrere all’assistenza. Non una situazione semplice, anzi…

Seguiteci, siamo la vostra voce e questa è casa vostra!

Laura Valdene – Redazione TicinoResidenTi

Fonte foto : Google

#TicinoResidenTI #lauravaldene

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TicinoResidenTI e iscriviti gratuitamente nel gruppo TicinoResidenTI; siamo la tua voce, questa è casa tua

- Pubblicità -