VOTAZIONI CANTONALI : due TicinoResidenTI in Gran Consiglio

0
101
Stefano Introzzi e Pietro Righetti candidati UDC al Gran Consiglio
Stefano Introzzi e Pietro Righetti candidati UDC al Gran Consiglio

Le origini

Circa un anno fa partecipando ad un Consiglio Comunale a Novazzano, mi sono reso conto di quanto fosse necessario occuparmi di politica.

Ho fondato di conseguenza il progetto TicinoResidenTI con lo scopo di creare un gruppo di persone unite da esigenze comuni e in grado di proporre e trovare insieme soluzioni ai problemi quotidiani che affliggono i residenti dal dopo “libera circolazione“.

Ho fatto il frontaliere per tanti anni e con grande convinzione e sentimento ho scelto di ESSERE Svizzero fin dagli anni 2000; da allora il contesto è cambiato enormemente e nonostante due votazioni (9 febbraio e #primainostri) abbiano urlato al mondo tramite la democrazia diretta i sentimenti dei residenti, la politica ha disatteso il volere del popolo sconfessando il mandato stesso di “servitori del popolo” che ogni politico dovrebbe avere.

Le iniziative da cittadino

Da cittadino mi sono attivato in più occasioni chiedendo maggior sicurezza in Ticino, in considerazione in particolare della malaugurata apertura delle dogane anche minori e anche in periodo notturno, e maggior trasparenza nell’amministrazione pubblica sia a livello locale sia a livello cantonale.

Con l’amico Pietro Righetti abbiamo infine deciso, dopo l’ennesima risposta evasiva da parte delle istituzioni ai nostri problemi di residenti, di metterci in prima persona in discussione in ambito pubblico e politico cercando noi stessi di “entrare” nelle istituzioni.

Corriamo per il Gran Consiglio il 7 di aprile e abbiamo scelto di farlo con l’unico partito che si è sempre battuto per i residenti, anche in tempi non sospetti, promotore di entrambe le votazioni poi disattese dalla politica: l’UDC.

Una scelta ponderata e riflessiva, profonda come quella del nostro aperitivo elettorale diverso e difficile come quella di difendersi da attacchi e pregiudizi dei detrattori.

Voto utile

Vi chiediamo un voto utile, in particolare a chi non ha ancora le idee in chiaro a chi dare la propria fiducia; un voto che dia la possibilità ai residenti di avere un filo diretto, due rappresentanti, nelle Istituzioni.

TicinoResidenTI sarà sempre e solo l’unico strumento di valutazione e contatto diretto tra residenti e suoi rappresentanti politici garantendo così unità di intenti e velocità di confronto.

Se non avete votato nella scorsa legislatura, se avete dato la vostra fiducia a qualcuno che bellamente ha poi disatteso le vostre aspettative, in questa votazione distinguetevi e date l’unico voto davvero utile ai residenti: votate la lista 12 UDC per il Consiglio di Stato, (preferenziali per Piero Marchesi e Roberta Soldati), e la lista 16 UDC per il Gran Consiglio (ricordatevi nei preferenziali di mettere una crocetta ai vostri candidati residenti nr. 1, Stefano Introzzi e nr. 51, Pietro Righetti, grazie).

Flash , nodo al fazzoletto

Siamo la vostra voce e questa è casa vostra.

Stefano Introzzi – candidato nr. 1 – lista 16 UDC
Pietro Righetti– candidato nr. 51 – lista 16 UDC

#TicinoResidenTI #ticinesi  #gruppoticinoresidenti #pietrorighetti #stefanointrozzi #udc #alainbuehler #marcochiesa #pieromarchesi #cantonali2019

Foto: fonte Google

Sei residente in Canton Ticino? Vota i nostri candidati per il Gran Consiglio, lista UDCStefano Introzzi  nr. 1 – lista 16 e Pietro Righetti nr. 51 – lista 16. Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TicinoResidenTI e iscriviti gratuitamente nel gruppo TicinoResidenTI; siamo la tua voce, questa è casa tua.