SANITÀ – I medici hanno capito che costa troppo, ecco la loro mossa

0
342
SANITÀ - I medici hanno capito che costa troppo, ecco la loro mossa
SANITÀ - I medici hanno capito che costa troppo, ecco la loro mossa
- Pubblicità -

I medici di famiglia si muovono

I premi di cassa malati sono ormai una delle voci più preoccupanti, se non la più angosciante, nei bilanci delle famiglie svizzere e in particolare ticinesi: salgono, soprattutto nel nostro Cantone, inesorabilmente di anno in anno. Adesso i medici di famiglia hanno lanciato un’iniziativa per provare a contenere i costi.

- Candidati Federali 2019 -

Ecco cosa hanno fatto

Con “mediX Ticino” l’intento è “riportare al centro del processo di cura la figura del medico di famiglia, che ritorna ad essere il vero e unico coordinatore a sostegno del paziente”. Un modo a loro avviso che permetterà di abbassare i premi. Infatti, scegliendo un modello assicurativo “medico di famiglia mediX ticino”, che diverse casse malati stanno cominciando a offrire, si avranno premi significativamente più vantaggiosi, già dal 1° gennaio 2020

Certamente è da lodare l’iniziativa, già attiva ed efficace in altri Cantoni, di 13 medici, i quali sono già riusciti a coinvolgere un centinaio di colleghi. Mostrano di aver capito che i costi della salute sono ormai insostenibili e che gli attori stessi devono essere i primi a muoversi.

Ma non è l’unico problema

Non solo i premi, però, sono il problema. Un medicamento in Svizzera costa molto di più che all’estero, per esempio, e non è una voce da trascurare. Ultimamente è scoppiato il caso delle operazioni fasulle, ovvero fatturate e probabilmente non eseguite, la punta dell’iceberg di trattamenti sanitari sovente prescritti e non sempre necessari. Ma almeno, quello dei medici, è un atto di consapevolezza.

Laura Valdene – Redazione TicinoResidenTI

Fonte foto : google

#medixticino #costidellasalute #medicodifamiglia#cassemalati #medicamenti #lauravaldene

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook  TicinoResidenTI e iscriviti gratuitamente nel gruppo TicinoResidenTI; siamo la tua voce, questa è casa tua.
- Pubblicità -