RIFUGIATI : 12’000 differenze con i residenti in assistenza

0
266
RIFUGIATI : 12'000 differenze con i residenti in assistenza
RIFUGIATI : 12'000 differenze con i residenti in assistenza

Sussidio di assunzione

Grande risalto e molti commenti, in particolare critici e molto negativi, nel nostro gruppo TicinoResidenTI riguardo un post che riporta il progetto pilota presentato dal Consiglio Federale per incentivare l’assunzione con ben 12.000 chf di sussidio all’anno. Per un totale di investimento di ben 11,4 milioni in 3 anni.

Commenta l’incentivo Siliva Schenker, socialista: “Per integrarsi a livello sociale bisogna anche integrarsi nel mondo del lavoro, in questo modo si risparmia anche: una persona che lavora allo Stato costa assai meno di una che prende l’Assistenza“.

Molto critica invece l’UDC che, per voce del Consigliere Nazionale Franz Grüter sottolinea come apprezzerebbe maggiormente se gli sforzi economici relativi ai sussidi fossero indirizzati anche ai residenti, in particolare verso le categorie deboli come quella dei lavoratori over 50, sempre dimenticata.

Le reazioni dei residenti

Prima pensiamo ai nostri residenti, è una vergogna che non ci siano perlomeno le stesse iniziative da parte del Consiglio Federale verso le nostre fasce deboli per incentivarne il rientro nel mondo del lavoro” Questo uno dei tanti commenti apparsi sul sito.

E c’e’ anche chi chiede la priorità viste le tante difficoltà incontrate dai nostri lavoratori con l’incremento esponenziale dei lavoratori frontalieri dal dopo “libera circolazione” via e chi fà presente il reale aumento dei residenti che devono ricorrere all’assistenza in Ticino.

Per non parlare dei casi di dumping salariale che anche in questi giorni sono venuti allo scoperto delineando un mercato del lavoro ticinese davvero in caduta libera.

Stefano Introzzi – Redazione TicinoResidenTI

Fonte foto : Google

#TicinoResidenTI #stefanointrozzi  #disoccupazione #assistenza #rifugiati #frontalieri

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TicinoResidenTI e iscriviti gratuitamente nel gruppo TicinoResidenTI; siamo la tua voce, questa è casa tua.