OVER 55 IN URC FINO ALLA PENSIONE: una proposta per le misure Complementari fino alla pensione!

0
250
OVER 55 IN URC FINO ALLA PENSIONE
OVER 55 IN URC FINO ALLA PENSIONE

55 Anni, se perdi il lavoro sei fuori o ti devi riciclare, ma, per la Conferenza Svizzera delle Istituzioni di azione sociale (COSAS)…

Over 55 in URC fino alla pensione! Certo questa è proprio la proposta presentata dalla Conferenza Svizzera delle Istituzioni di azione sociale. Over 55 in URC fino alle pensione, al fine di aiutare i lavoratori «anziani» a trovare lavoro tramite gli URC. Non sarebbe, secondo COSAS, assolutamente una pensione anticipata.

Permetterebbe agli over 55 di poter sfruttare le potenzialità degli Uffici Regionali di Collocamento e le recenti modifiche alle procedure per segnalare i posti vacanti.

Secondo COSAS, oltretutto, sarebbe facilmente realizzabile nel breve periodo e, soprattutto, agevolmente finanziabile.

Lodevole iniziativa, ma…

Over 55 in URC fino alla pensione, però, si scontra con alcuni dati di fatto che sminuiscono gli effetti benefici di tale proposta.

Ribadiamo che la proposta, in se, è intelligente ed auspicabile. L’idea potrebbe essere vincente, ma…

Il bottleneck, collo di bottiglia, che rallenterebbe tutto, probabilmente sarebbero proprio gli URC.

Over 55 in URC fino alla pensione vorrebbe dire una maggior mole di lavoro per gli Uffici Regionali di Collocamento, che già ora, quantomeno in Ticino, di “collocamento” non hanno più niente.

E gli URC sono in grado?

Forse nel resto della Svizzera gli URC funzionano bene, ma in Ticino, sembra, si siano ridotti a puri burocrati controllori.

Quanti iscritti hanno trovato lavoro? Qual’è stato l’impatto della nuova regolamentazione – entrata in vigore a Luglio 2018 – per l’annuncio dei posti vacanti in azienda?

Le notizie che sono, finora arrivate sono parecchio contrastanti: naturalmente, dalla parte delle istituzioni tutto sembra funzionare bene; sentendo altre campane, invece, non solo gli URC non rispondono entro i 3 giorni lavorativi previsti, ma, addirittura, rispondano dopo 8 giorni lavorativi.

Non solo, ma, nei mesi scorsi, era stata proprio GestroTicino a deplorare non solo la tempistica di risposta, ma, soprattutto, la qualità della risposta da parte dell’URC, dove, spesso, la lista dei possibili candidati allegata non corrispondeva minimamente alle richieste fatte.

Alcuni piccoli imprenditori si sono trovati, chiamando al telefono, rimandati obbligatoriamente sul sito dove inserire le eventuali ricerche nel sistema online, lungo, macchinoso e, spesso, inefficiente in egual misura per le risposte.

Comunque, SI, per favore! Over 55 in URC fino alla pensione…

Benvengano queste proposte, facciamo in modo che gli Over 55 non finiscano in Assistenza, facciamo in modo che le famiglie di questa fascia di lavoratori non s’impoveriscano perdendo, anche, i mutui o venendo costretti a vendere la casa sottocosto pur di poter percepire l’indennità…

Che ne pensate? Questa potrebbe essere una soluzione?

E… Ricordatevi di votare per il nostro sondaggio sull’autodeterminazione. Sia i Residenti con passaporto svizzero, sia i Residenti ancora con passaporto estero. Nessuna differenza… Cliccate sulla scritta qui sotto. Fate sentire cosa pensa realmente la popolazione…

Autodeterminazione SI o NO?

Francesco Crescimanno – Redazione TicinoResidenTI

Fonte fotografica: Pixabay

#over55 #urc #iscrittifinoallapensione #TicinoResidenTI

p.s. venite a trovarci anche sul sito principale www.ticinoresidenti.ch e seguiteci anche sul profilo instagram https://www.instagram.com/ticinoresidenti/, siete i benvenuti

P.S. Leggi i nuovi articoli anche sulla nostra pagina Facebook , partecipa alle discussioni e vota i nuovi sondaggi nel nostro gruppo Facebook ,  questa è casa tua.

Pubblicità