ITALIA – Nuovo Governo, nuovi rapporti? Siamo pessimisti

1
381
ITALIA - Nuovo Governo, nuovi rapporti? Siamo pessimisti
ITALIA - Nuovo Governo, nuovi rapporti? Siamo pessimisti
- Pubblicità -

Si riparte da capo

In Italia sta giurando il Governo Conte-bis, nato dopo lunghi negoziati e non eletto dal popolo, che qualche mese fa aveva scelto una linea anti-europeista e ora si trova a essere guidato da filo-UE. E si ricomincia da capo anche per quanto concerne i rapporti con il nostro Paese.

- Candidati Federali 2019 -

Sul tavolo c’è l’accordo fiscale… da quattro anni

Nel momento della crisi, si erano esortati i politici svizzeri a essere più decisi. Sul tavolo ci sono temi irrisolti da parecchio, primo su tutti l’accordo fiscale, parafato nel 2015 e mai firmato. Bisognerebbe riparlarne e far rispettare quanto deciso quattro anni fa, ma a quanto pare, i 5Stelle non sembrano intenzionati.

Norman Gobbi si rammarica di aver perso dei punti di riferimento nella vicina Italia. “Prima c’erano ministri e sottosegretari che conoscevano bene la nostra realtà. Molti venivano dalle Provincie di Como o di Varese. Avevamo dei contatti che ci permettevano di anticipare e sensibilizzare su certi problemi”. 

Gobbi preoccupato anche per Campione

Per fortuna, diremmo, se poi non ci fosse stato questo contatto chissà, dato che il Ticino ha sempre ottenuto poco. Il Ministro si preoccupa del caso Campione (che alla Svizzera deve parecchi soldi…), e pare non credere più a una possibile ripartenza del discorso sull’accordo fiscale. Lasciamoci sorprendere… ma permetteteci di essere pessimisti. 

Seguiteci, siamo la vostra voce e questa è casa vostra!

Laura Valdene – Redazione TicinoResidenTi

Fonte foto : Google

#TicinoResidenTI #lauravaldene #conte-bis#accordofiscale #nuovirapporti#normangobbi

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TicinoResidenTI e iscriviti gratuitamente nel gruppo TicinoResidenTI; siamo la tua voce, questa è casa tua

- Pubblicità -