INIZIATIVA AUTODETERMINAZIONE UDC : votazione da annullare

0
248
iniziativa autodeterminazione UDC
iniziativa autodeterminazione UDC

L’iniziativa per l’autodeterminazione, in votazione il 25 novembre prossimo, voluta dall’UDC per ristabilire le priorità tra la Costituzione Federale e il diritto internazionale, andrebbe dichiarata nulla.

Lo sostiene a gran voce Helen Keller, giudice svizzera della corte dei diritti dell’uomo di Strasburgo e professoressa di diritto pubblico e diritto europeo all’Università di Zurigo, in un intervista pubblicata oggi dal giornale SonntagsBlick.

Secondo la donna infatti, l’iniziativa in votazione non rispetterebbe il principio di unità di materia e spiega: “Il testo dell’iniziativa comprende cinque articoli che intervengono in punti molto differenti della costituzione ma il cittadino può esprimersi solo sull’intero progetto: non può quindi decidere se accettare o respingere i vari elementi”.

E sottolinea: “Il parlamento ha chiuso entrambi gli occhi, le iniziative sono diventate vacche sacre: questo è pericoloso per il diritto di iniziativa”.

Voi cosa ne pensate? Il Parlamento ha davvero ratificato un iniziativa non ricevibile o il Giudice si sta sbagliando alimentando congetture contro la proposta UDC a salvaguardia della nostra Costituzione Federale ?

Stefano Introzzi – Redazione TicinoResidenTI

#TicinoResidenTI #ticinesi  #PS #autodeterminazione #UDC  #costituzionefederale  #helenkeller

Foto: fonte google

p.s. venite a trovarci anche sul sito principale www.ticinoresidenti.ch e seguiteci anche sul profilo instagram https://www.instagram.com/ticinoresidenti/, siete i benvenuti

P.S. Leggi i nuovi articoli anche sulla nostra pagina Facebook , partecipa alle discussioni e vota i nuovi sondaggi nel nostro gruppo Facebook ,  questa è casa tua.

Pubblicità