GRUPPO KERING : GUCCI, confermato taglio di 150 posti di lavoro.

0
270
Gruppo Kering Guggi delocalizzazione e licenziamenti
Gruppo Kering Guggi delocalizzazione e licenziamenti

Con una nota stampa odierna il gruppo Kering conferma la delocalizzazione di 150 posti di lavoro al di la del confine a causa di una “riorganizzazione interna”.

Una misura decisamente drastica che arriva inaspettata come un fulmine a ciel sereno per l’intero settore fashion.

E i sindacati come reagiscono?

Quanti di questi lavoratori sono residenti e difficilmente potranno accettare di rientrare all’estero a km dalle loro famiglie ?

Unia: “La moda non è più un settore strategico”. Questa mossa, per il segretario di Unia Ticino Enrico Borelli, è “la dimostrazione del fatto che queste aziende non hanno alcun attaccamento al territorio, oltre a un segno della mobilità sempre più spinta propria delle aziende globali, che delocalizzano senza problemi.”

E la tanto acclamata politica di sgravi fiscali?

E la politica fiscale atta a favorire l’insediamento di queste aziende con continui sgravi fiscali e facilitazioni burocratiche ? Serve a questo? Sono questi i risultati ?

Stefano Introzzi – Redazione TicinoResidenTI

#TicinoResidenTI #ticinesi  #sgravifiscali #gruppokering #gucci  #politicafiscale  #licenziamenti

Foto: fonte google

p.s. venite a trovarci anche sul sito principale www.ticinoresidenti.ch e seguiteci anche sul profilo instagram https://www.instagram.com/ticinoresidenti/, siete i benvenuti

P.S. Leggi i nuovi articoli anche sulla nostra pagina Facebook , partecipa alle discussioni e vota i nuovi sondaggi nel nostro gruppo Facebook ,  questa è casa tua.

Pubblicità