FERROVIA MONTE GENEROSO E IL FIORE DI PIETRA: le dovute precisazioni e l’occasione per i TicinoResidenTI che hanno le necessarie competenze

1
455
Fiore di Pietra: Ferrovia Monte Generoso, 9 licenziamenti in vetta
Fiore di Pietra: Ferrovia Monte Generoso, 9 licenziamenti in vetta

Udite TicinoResidenTI, un’opportunità da non perdere

Potete inviare direttamente i vostri curriculum vitae oppure siamo a vostra disposizione per raggrupparli e trasmetterli per voi alla Direzione della Ferrovia Monte Generoso unitamente a quelli già in nostro possesso.
Il progetto turistico necessita in vetta di competenze e questa è senz’altro una ghiotta opportunità per i TicinoResidenTI con le seguenti competenze:

  1. Formazione nella ristorazione.
  2. Livello C1/C2 di conoscenze linguistiche nelle lingue principali (Italiano, Tedesco, Inglese).
  3. Attitudine al servizio e accoglienza della clientela.

Le doverose precisazioni: non è vero che da parte della Direzione è stato fatto niente per evitare le sostituzioni e tutto si è svolto in piena trasparenza verso tutti i dipendenti

Abbiamo avuto modo di conoscere Lorenz Brügger ed è doveroso specificare che ha un curriculum di tutto rispetto con importanti esperienze di marketing in grandi aziende e testate di media nazionali rinomate, sempre in cerca di una sfida e, sfida dopo sfida, è approdato il 1. Agosto 2008 alla direzione della Ferrovia Monte Generoso.

Il signor Brügger vede un potenziale importante di crescita, uno sguardo fiducioso al futuro ritornando ai 100’000 visitatori e magari superarli e raggiungere i 120’000,  ma l’obiettivo è anche quello di restituire il Monte Generoso al Ticino e quindi i TicinoResidenTI resteranno sempre al centro dell’attenzione, con offerte speciali a loro riservati, come quella per la chiusura della stagione del prossimo 5 e 6 gennaio in vetta con dolce Corona dei Re Magi, mandarini e castagnata offerta a tutti. Per i piccini e i giovani fino ai 15 anni del Cantone la salita è gratuita.

Al suo arrivo, il Direttor Brügger ha comunicato trasparentemente a tutti i dipendenti che si sarebbe concesso tre mesi d’osservazione e di raccolta d’informazioni sull’operatività quotidiana e sul gradimento degli ospiti e così per tre mesi si sono osservati peculiarità, opportunità e rischi. Sono stati effettuati due sondaggi sulla soddisfazione degli avventori e commissionato a una società esterna  uno studio che ha in definitiva confermato i risultati dei due precedenti con le seguenti defezioni:

  • Sentieri non segnalati adeguatamente
  • Posteggi non segnalati in modo chiaro
  • Servizio al banco in vetta non performante a causa della poca comprensione delle lingue

Non è vero che è stato fatto niente, non si è proceduto a dei licenziamenti mirando unicamente alle solite sostituzioni

La FMG aveva in effetti già offerto ai loro collaboratori dei corsi di lingue, attingibili dal gruppo Migros stesso e li aveva incoraggiati a effettuare dei soggiorni linguistici all’estero durante i 5 mesi di chiusura della struttura. Mesi che non sono pagati dalla disoccupazione ma dalla FMG stessa al 90%.

Alcuni hanno capito l’importanza e hanno seguito i consigli, altri non hanno voluto farlo a loro piena responsabilità. Ma le domande che ci eravamo poste sul progetto “Fiore di Pietra” erano comunque pertinenti.

Terminato questa fase, a ottobre (e non nel periodo delle festività) si è quindi proceduto alla selezione del personale e comunicato il licenziamento a 9 dipendenti.

Noi di TicinoResidenTI non ci sottraiamo alle nostre responsabilità

È stato un articolo duro, lo ammettiamo, quello che abbiamo pubblicato su questo nostro portale lo scorso 27 dicembre. Ma il licenziamento di un numero rilevante di personale, in questo Ticino dall’economia in via di semi rottamazione, è per noi un fatto “sanguinoso”.

Come è nostro principale comportamento, non era comunque rivolto ad alcuna persona ma unicamente riferito ai fatti.

Pietro Righetti – Redazione TicinoResidenTI

#TicinoResidenTI #pietrorighetti  #ferroviamontegeneroso#migros#offertedilavoro

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TicinoResidenTI e iscriviti gratuitamente nel gruppo TicinoResidenTI ; siamo la tua voce, questa è casa tua.