EUROPA : entro Halloween fuori con o senza accordo

0
264
EUROPA : entro Halloween fuori con o senza accordo
EUROPA : entro Halloween fuori con o senza accordo

Londra docet

Grande insegnamento da parte di Londra sulle qualità politiche dei propri leader; Boris Johnson, paladino della Brexit in corsa per il governo britannico, non le manda certo a dire a Bruxelles e risponde con un “no deal” alla melina sugli accordi e le varie proroghe per l’uscita dall’ UE.

L’ex sindaco di Londra infatti, sulla base di quanto già approvato dal Parlamento britannico, che concede in base all’articolo 50 e legislazione allegata, facoltà di uscita dall’ Unione Europea senza sottoporsi a un nuovo voto dell’aula, ha già fatto intendere esplicitamente di voler seguire questa strada decisa e autorevole se eletto.

Consensi allargati

L’ex ministro degli esteri ha allargato i suoi consensi nelle ultime settimane e incassato ieri, dopo l’annuncio delle dimissioni della premier attuale, anche parere favorevole addirittura dai detrattori storici Philip Hammond e Amber Rudd che ora invece  non escludono di sostenerlo riconoscendo le sue qualità di leadership politica e strategica.

Deve essere che questi britannici sono proprio stupidi per sostenere con tale fermezza l’uscita dal luogo dove noi Svizzeri stiamo volutamente entrando a piè pari; o forse mi sfugge qualcosa? Forse che questa Unione Europea non sia così necessaria e sostenibile e sia il caso magari di smetterla di regalare altri miliardi evitando l’atteggiamento di sudditanza che ci distingue con i nostri dirigenti politici attuali?

Stefano Introzzi – Redazione TicinoResidenTI

Fonte foto : Google

#TicinoResidenTI #stefanointrozzi  #borisjohnson #brexit #regnounito  #unioneeuropea

Sei residente in Canton Ticino? Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook TicinoResidenTI e iscriviti gratuitamente nel gruppo TicinoResidenTI; siamo la tua voce, questa è casa tua.