CONFLITTO DI INTERESSI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

0
49
conflitto di interessi politica e affari in Ticino
conflitto di interessi politica e affari in Ticino

CONFLITTO DI INTERESSI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E NEI COMUNI? ESISTE O NON ESISTE IN TICINO ED IN SVIZZERA?

É di qualche giorno fa la proposta di un Consigliere Comunale di Bellinzona d’istituire la figura del “Municipale Professionista” al fine di evitare conflitti d’interesse fra la carica pubblica ed il lavoro privato.

Argomento estremamente scottante questo… Scottante, perché se da una parte può essere giusto istituire il Municipale di Professione, dall’altra vorrebbe dire cancellare ai cittadini il diritto di eleggere o non eleggere chi guidi la propria città.

D’altra parte è vero che il carico d’impegni per i Municipali, soprattutto nei grandi centri urbani, aumenti vieppiù con il passare del tempo.

Ma la domanda che molti si porranno è: esiste davvero questo conflitto di interessi? La commistione fra pubblico e privato è così presente? Inoltre, riguarda solo gli eletti al Municipio oppure riguarda, anche, funzionari e dipendenti comunali?

Da quanto si sente in giro sembra che, per fortuna in pochi casi, il “conflitto di interessi” sia presente anche in alcuni Comuni, ove funzionari di dipartimento lavorano al 50% e, nel rimanente 50%, sono titolari di aziende che intessono rapporti d’affari con lo stesso Municipio.

E voi? Che ne pensate? Ritenete che esistano davvero? Sapete di casi di “Conflitto d’Interessi”?

Segnalateli e cercheremo, insieme, di capire la portata ed il peso di questi casi…

#conflittodiinteressi #carichemunicipali #municipale#municipaleprofessionista #TicinoResidenTI #consiglierecomunale

Francesco Crescimanno – Redazione TicinoResidenTI

P.S. Leggi i nuovi articoli anche sulla nostra pagina Facebook , partecipa alle discussioni e vota i nuovi sondaggi nel nostro gruppo Facebook ,  questa è casa tua.