ANCORA UNA VOLTA I CINQUANTENNI TicinoResidenTI SACRIFICATI SULL’ALTARE DELLA MEDIOCRITÀ

0
777

Mentre Pronzini focalizza l’attenzione sulle formiche, gli elefanti continuano a schiacciare i TicinoResidenTI

Eolo Alberti, sindaco di Bioggio è preoccupato e probabilmente tutto il municipio.
A preoccuparli sarebbe il fatto che a una quindicina di dipendenti della Ginsana sono state comunicate le dimissioni.
Lavoratori che hanno sopra i cinquant’anni e residenti a Bioggio o nei dintorni.

Lo avrebbe confermato la responsabile delle risorse umane di Ginsana, accennando un problema economico legato al calo delle vendite in atto negli ultimi due anni.
A “La Regione” ha confidato che l’azienda ha cercato di contenere i costi nei diversi settori, ma ciò non è stato sufficiente.

Una decisione difficile da prendere, soprattutto pensando all’impatto sulle persone e sulle loro famiglie, però la scelta pare sia stata forzata per proteggere il futuro dell’azienda e dei dipendenti che restano, nella speranza che in futuro l’azienda potrà ricostruire il successo quando le vendite ripartiranno.

Ancora una volta dei TicinoResidenTI +50 vengono sacrificati sull’altare della mediocrità

Lavoratori che hanno dato una buona parte della loro vita ad un’impresa, un gioco di squadra nel sostenersi per anni e anni, distrutti in 5 anni da manager venuti da chissà dove, chiamati da gruppi provenienti da chissà dove che hanno acquistato aziende gioiello nate e radicate da anni sul territorio ticinese che se hanno la fortuna di non essere smembrate, sono destinate a sorte non tanto meno triste.

Ma il governo è costretto a chinarsi sui 16’000 franchi dell’ex cancelliere

Un gran consigliere, per la sua personale campagna elettorale, tiene in scacco 94 persone in governo costrette a schiacciare formiche, quando fuori imponenti elefanti stanno schiacciando i nostri TicinoResidenTI.

Non possiamo permetterlo. È proprio in momenti di crisi che si dovrebbe aguzzare il cervello e pensare a soluzioni alternative, è lì che si misura il valore di un vero politico, ma chiaramente a questa legislazione è chiedere troppo.

E’ ora davvero di far sentire la nostra voce e mi raccomando, informatevi bene per un voto consapevole nel 2019.

Pietro Righetti – Redazione TicinoResidenTI

#TicinoResidenTI #pietrorighetti  #economia #cinquantenni #consigliodistato #granconsiglio #lavoro

p.s. venite a trovarci anche sul sito principale www.ticinoresidenti.ch e seguiteci anche sul profilo instagram https://www.instagram.com/ticinoresidenti/, siete i benvenuti

P.S. Leggi i nuovi articoli anche sulla nostra pagina Facebook , partecipa alle discussioni e segui la petizione per le commesse pubbliche dirette nel nostro gruppo Facebook , questa è casa tua.

Pubblicità