CANONE RADIOTELEVISIVO : Serafe al posto di Billag

0
459
Canone televisivo, Serafe al posto di Billag
Canone televisivo, Serafe al posto di Billag

Cosa cambia per le famiglie residenti?

Una buona notizia per noi residenti in Ticino; il canone radiotelevisivo dal 2019 passerà dagli attuali 451 Chf ad 1 Chf al giorno; non che siano pochi, ma è pur sempre una buona notizia.

I 365 Chf annuali richiesti da Serafe (nuova società di riscossione) saranno dovuti da tutte le economie domestiche e si riceveranno per il primo anno due fatture in base alla data di assegnazione al servizio, una parziale a copertura del periodo precedente il cambiamento e una totale a copertura del periodo annuale successivo.

Ad esempio, se si è stati assegnati a marzo si riceverà una fattura per il periodo gennaio-febbraio e una a marzo per l’intero importo di 365 Chf per il periodo annuale successivo.

Se si è stati assegnati a gennaio la fattura sarà evidentemente unica e pari a 365 Chf.

Tutti in famiglia, se maggiorenni, risponderanno in modo solidale dell’importo fatturato e saranno menzionati in fattura in base al registro degli abitanti del comune di domicilio.

E le aziende ?

Per le Aziende il canone sarà proporzionale al fatturato con esenzione sotto i 500.000 Chf e una cifra massima per chi supera il miliardo di Chf di 35.590 Chf, sempre annuali.

E’ previsto invece, per la Collettività (case anziani, istituti per giovani ecc), un importo fisso di 730 Chf annuali.

Chi potrà godere dell’esenzione?

Saranno esentati dal canone tutti i beneficiari di prestazioni complementari dell’AVS o dell’AI e la richiesta di esenzione, corredata dai documenti comprovanti lo status richiesto, anche se presentata successivamente sarà valida retroattivamente al primo gennaio 2019 (fino al 2024).

La richiesta di esenzione potrà essere presentata anche dalle economie domestiche dove non è presente nessun apparecchio di ricezione (tele, radio) e dove non è installata nessuna linea internet per accesso via pc o smartphone; se avete i requisiti, annunciatevi direttamente a Serafe.

E la SSR? Quanto guadagnerà grazie al nuovo sistema di riscossione?

Alla Società Svizzera di radiotelevisione nel 2019 saranno versati ben 1,2 miliardi di franchi di cui 81 milioni di pertinenza alle emittenti private regionali e 2 milioni a sostegno di Keystone-ATS, l’agenzia di stampa nazionale.

E voi cosa ne pensate? Ritenete corrette e adeguate le azioni intraprese dalla SSR dopo la votazione su Billag di qualche mese fa? Siete soddisfatti della qualità del servizio in rapporto al nuovo prezzo da pagare?

Stefano Introzzi – Redazione TicinoResidenTI

#TicinoResidenTI #ticinesi  #SSR #canonetelevisivo #serafe #ticino #billag #RSI

Foto: fonte google

p.s. venite a trovarci anche sul sito principale www.ticinoresidenti.ch e seguiteci anche sul profilo instagram https://www.instagram.com/ticinoresidenti/, siete i benvenuti

P.S. Leggi i nuovi articoli anche sulla nostra pagina Facebook , partecipa alle discussioni e vota i nuovi sondaggi nel nostro gruppo Facebook ,  questa è casa tua.