IL CAMBIAMENTO

1
27
il cambiamento in Ticino
il cambiamento in Ticino
- Pubblicità -

Cambiamento in Ticino

Ci ostiniamo a far finta che non ci sia stato un cambiamento, ci ostiniamo nella nostra cavalcata succube all’Europa nonostante i segni che tutto sia cambiato, per i residenti, dopo Shengen, siano tanto evidenti quanto sconcertanti.

Gli altri analizzano, litigano, suppongono, fanno illazioni e studiano il fenomeno del dumping salariale e della cresciuta disoccupazione indigena gridando allo scandalo se si osa parlare di disparità e perdita di potere d’acquisto locale.

- Candidati Federali 2019 -

Noi siamo frivoli e ci limitiamo ad osservare; prendiamo una sedia o ci accomodiamo sul muretto in dogana, guardiamo passare le auto e ci chiediamo perchè nel 2000 un frontaliere varcava il confine con un utilitaria a passo d’uomo con fare sommesso e grato mentre oggi entra con bolidi luccicanti all’insegna del proprio io pretendo strada e precedenze anche quando non le ha; mentre il residente riscopre l’utilitaria, il doppio lavoro in famiglia, la disoccupazione e l’assistenza ma .. nulla è cambiato, tranquilli perbenisti e ciechi di opinione, nulla è cambiato.

Stefano Introzzi – Redazione TicinoResidenTI

#evidentecambiamento #TicinoResidenTI

P.S. Leggi i nuovi articoli anche sulla nostra pagina Facebook , partecipa alle discussioni e vota i nuovi sondaggi nel nostro gruppo Facebook ,  questa è casa tua.

- Pubblicità -