ASSOCIAZIONE ALESSIA: Una cena di beneficenza per continuare ad aiutare bambini e famiglie

0
95
Cena di beneficenza Associazione Alessia

Associazione Alessia Una cena per aiutare i bambini del Cantone Ticino e sostenere i loro genitori

Sabato 25 maggio 2019 l’Associazione Alessia propone una cena di beneficenza nella sala “Le Tre Vele” presso l’Otaf di Sorengo con l’animazione di Nicolò Casolini, intrattenimento musicale, sorprese e asta benefica.
Le vostre iscrizioni sono da inoltrare entro il prossimo 17 maggio 2019 a info@associazione-alessia.ch oppure allo 079 208 53 42
Il costo di partecipazione è di 100.00 franchi per persona per un fizioso menu:

Potete aiutare l’Associazione Alessia anche con poco e il vostro sostegno sarà comunque prezioso!

Ogni piccolo contributo aiuta dei genitori in difficoltà.

  • Bastano solo 20.00 franchi per diventare soci (ccp. nr. 65-164290-6). I soci possono partecipare all’assemblea annuale e ricevono ogni anno gli aggiornamenti delle attività svolte e quelle in programma.
  • L’Associazione Alessia viene volentieri a presentare l’associazione alle vostre feste, ai mercatini, eventi sportivi e manifestazioni di ogni genere.
  • Partecipate alle sue manifestazioni, saranno felici di fare la vostra conoscenza.
  • Acquistate il suo libro che potete anche ordinare online.
  • Fate conoscere l’associazione spiegando quello che fa.
  • Parlate dell’associazione Alessia alle famiglie in difficoltà in modo che possa sostenerle.

GRAZIE di cuore per il vostro aiuto!

Da 15 anni focalizzata sui piccoli pazienti e i loro genitori in difficoltà

L’Associazione Alessia è nata il 23 marzo 2004 a Vernate con lo scopo di migliorare e ampliare il settore pediatrico del Cantone Ticino e di creare un sostegno per le esigenze dei bambini che hanno bisogno di cure particolari nell’ambito della pediatria e aiutare le loro famiglie.

Ogni anno molti bambini sono trasportati oltre Gottardo per trovare le cure e le infrastrutture adatte alle loro esigenze che purtroppo il Ticino ancora non può offrire. Non esiste, infatti, negli ospedali del nostro cantone un reparto intensivo espressamente concepito per neonati o bambini in tenera età. Oppure per delle gravidanze a rischio. L’Associazione Alessia si prefigge di poter ampliare il settore della pediatria in Ticino e di poter così garantire le cure adeguate anche ai nostri piccoli pazienti.

Si impegna a sostenere le famiglie con la ricerca di fondi per tutte quelle spese che non vengono coperte da assicurazioni o casse maletti quali (spostamenti, pasti fuori casa, pernottamenti, interruzione dell’attività lavorativa, ecc.)
Raccoglie fondi per l’acquisto di macchinari, nuove infrastrutture e materiale all’avanguardia a sostegno della pediatria.

Da un sostegno alla parte della famiglia rimasta in Ticino

È un punto di riferimento per le famiglie che devono affrontare il disagio di un ricovero lontano dal proprio ambiente, che hanno problemi di comprensione linguistica o che sentono il bisogno di parlare con qualcuno che ha vissuto esperienze analoghe.

Sostiene la famiglia nelle varie problematiche a seguito di un ricovero del proprio figlio
Trova soluzioni ai problemi legati alla malattia del flglio quali (perdita delle lezioni scolastiche, aiuto domiciliare, ecc.).

Organizza incontri, corsi, conferenze

Sostiene la famiglia in caso di lutto. Problemi legati alla burocrazia, organizzazione e rientro della salma, accompagnamento e aiuto psicologico.

 

Pietro Righetti – Redazione TicinoResidenTI