50ENNI: destinazione disoccupazione e aiuto sociale?

1
337
50enni : disoccupazione e assistenza in forte crescita
50enni : disoccupazione e assistenza in forte crescita

Crescita continua

La crescita delle persone che percepiscono l’aiuto sociale in Svizzera, situate nella fascia di età tra i 50 e i 64 anni, è salito dal 2,5% del 2011 al 3.2% del 2017 facendo registrare un aumento di ben il 28%.

Si è quindi passati da un numero di assistiti di 38.484 a 54.615 persone il che rappresenta un impennata del 40%.

Questi gli ultimi impietosi dati ufficiali rilevati dall’ Ufficio di statistica (UST) per quanto riguarda la fascia degli ultracinquantenni, decisamente la più a rischio per questo genere di situazione.

 

Prevenzione e cura

Bisognerebbe analizzarne  bene le cause e curare preventivamente il problema di fondo che innegabilmente esiste ma intanto, quali soluzioni propone la politica per sanare questa situazione una volta per tutte? Qualche strumento privilegiato per la reintroduzione nel mercato del lavoro e in generale nella vita sociale di queste persone a rischio ?

Un plauso intanto da parte dei TicinoResidenTI a Fiorenzo Dadò, Giorgio Fonio Nicolò Parente per la loro proposta di questa estate di estendere la durata del supporto ai disoccupati over 50 al fine di facilitarne il reinserimento nel mondo del lavoro.

#TicinoResidenTI #ticinesi  #fonio #50enni #fiorenzodado #assistenza #disoccupazione #uft

Foto: fonte Google

E’ ancora in corso la raccolta dei filmati per il nostro Concorso di Natale, vi aspettiamo in tanti leggete regole e premi qui